Questo sito, per offrirti i servizi, utilizza cookie. Se vuoi saperne di piu',leggi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per utilizzare i servizi e' necessario che acconsenti all'utilizzo.

Origini - Fatap Terrecotte Artistiche
| Home | Azienda | Origini | Lavorazione | Petroio | Informazioni | Photo gallery | Prodotti | Prodotti Unici | Contattaci |
ItalianoEnglishPolish
 



Cerchiamo
Rivenditori e
Rappresentanti

per zone libere
in Italia e all' Estero

per informazioni
CONTATTACI
Home arrow Origini
Origini Stampa E-mail

 

La tradizione orale vuole che la lavorazione della terracotta nel territorio di Petroio risalga addirittura agli etruschi come testimoniato anche dai reperti e dai frammenti ritrovati in un sitoLAVORAZIONE posto nella valle del torrente Trove e all'interno del paese. In realtà, i primi documenti che attestano un'attività organizzata nell'ambito della manifattura delle terrecotte risalgono all'Età Moderna e , in particolare, FATAPalla fine del sec. XVII. Nella sua Visita fatta allo stato di Siena nel 1676-77, Bartolomeo Gherardini scriveva a proposito di Petroio: «Sono in questo castello l'infrascritte arti e botteghe cioè:un leganiolo, un acciarinaio, un fabbro, due calsolari, una bottega ove si lavora coppi e brocche di terra e quattro poi ove si lavorano testi e tettine, un muratore e numero 16 artisti e fattori di calcine. Per questo capo e per quello delle dette Arti deí vasai entra qualche denaro nel detto castello, avendone lo spaccio nella vicina Val di Chiana e altrove ancora per le robbe attinenti all'arte de' vasai. Vi sono ancora più donne che tessono di panno lino e lana».

 
FATAP Srl - Loc.Madonnino dei Monti,12 - 53020 Petroio-Trequanda (Siena) Italy - p.iva 01323600526